Piccolo fiore 3 mesi dopo

Posted by on 12 giugno 2011

L'8 marzo di questo anno abbiamo conosciuto Piccolo fiore attraveso un caro amico che ci ha raccontato la sua malattia e l'estrema povertà della famiglia che si era rassegnata a veder morire la bambina.

Piccolo fiore dopo l'interventoPiccolo fiore era affetta da retinoblastoma infantile e, nonostante il tumore avesse colpito solo il nervo ottico sinistro, era cieca da entrambi gli occhi.

I numerosi medici che l'avevano visitata concordavano nell necessità di rimuovere l'occio per asportare il tumore e, anche dall'Italia, degli specialisti non si capacitavano dell'estennsione del male in proporzione all'età: 5 mesi.

Così la piccola è stata sottoposta all'intervento e fin da subito ha riacquistato la vista dall'occhio destro. Non è stato facile trovare una protesi delle sue dimenzioni ma adesso Piccolo fiore sta bene e sembra iniziare a vivere una vita normale. :D

La sua situazione è ancora delicata ma pian piano tutto sarà più facile, fino a quel momento noi continueremo a sostenerla! Chi volesse unirsi a noi può fare una donazione al codice iban IT93 W070 4870 6600 0000 0011 031  con la causale "Piccolo Fiore", oppure fare un versamento presso la Banca dell'Elba sul c/c 11031 intestato a Elba no Limits ONLUS.Piccolo fiore con protesi

Continuate a sognare con noi perchè tutto possa un giorno divenire realtà!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*